TRE GIORNI CON IL SEMINARIO DI DIFESA LEGITTIMA SICURA A SENIGALLIA

TRE GIORNI CON IL SEMINARIO DI DIFESA LEGITTIMA SICURA A SENIGALLIA

Quarta edizione del seminario nazionale dell’associazione Difesa Legittima Sicura (DLS) in collaborazione con Unione delle Terre della Marca Senone e con il patrocinio della Fijilkam, a Senigallia da venerdì 21 giugno, con inizio alle ore 16, a domenica 23 giugno (sabato e domenica dalle 9 del mattino) presso il centro elioterapico Cogesco, sul lungomare Da Vinci 5.
L’appuntamento prevede stage interdisciplinari di arti marziali, tecniche di difesa personale, seminari giuridici con aggiornamenti sulla recente giurisprudenza, approfondimenti psicologici sulla reazione difensiva: attese 150 persone da tutta Italia per quello che è ormai “un appuntamento fisso e che presenta un approccio multidisciplinare, che parte dallo sport e arriva alla giurisprudenza, alla difesa legittima con l’obiettivo di combattere in particolare la violenza di genere”, sottolinea Maurizio Mandolini del Cogesco, uno dei partner dell’iniziativa con le Terre della Marca Senone e la Fijlkam, la federazione italiana judo, lotta, karate e arti marziali.
Concetto ribadito anche da Giuseppina Campolucci, responsabile servizi sociali delle Terre della Marca Senone.
Il presidente Fijlkam Marche, Marco Masi, evidenzia “la disponibilità della federazione nel continuare e sostenere questa iniziatva con entusiasmo, perché è fondamentale per contrastare eventuali attacchi violenti e soprattutto riconoscerli prima che avvengano”.
L’attività tecnica in spiaggia si svolgerà parallelamente su due materassine: una per le palestre affiliate a DLS con relativi ospiti e una dedicata alle donne che vogliono affacciarsi per la prima volta alle basi della difesa personale.
Lo stage tecnico sarà coordinato dal maestro Enzo Failla, responsabile tecnico DLS, ma ci saranno pure il maestro Paolo Casiraghi, responsabile per la formazione scolastica DLS, e gli avvocati Roberto Paradisi (coordinatore mazionale DLS) e Andrea Luccitti.


Ospite e testimonial Lucia Morico, medaglia olimpica di judo, da sempre vicina all’iniziativa.
Roberto Paradisi, coordinatore di Difesa Legittima Sicura, anticipa il tema centrale del convegno previsto durante la tre giorni, venerdì 21 giugno all’Hotel HR (ex Ritz), alle 20.45, che lambirà anche il dibattito attorno se la nostra società sia davvero patriarcale favorendo la violenza nei confronti delle donne.
Il titolo dell’incontro sarà “Dalla parte delle vittime, oltre il vittimismo”.


“Interveranno relatori che proporranno punti di vista anche differenti, come è giusto che sia – spiega Paradisi – e avremo la gradita partecipazione dell’attrice Sara Pallini, protagonista della fiction Amore Criminale: ci apriamo anche a questo settore a conferma della traversalità del progetto DLS.
Davanti alla violenza di genere a mio avviso serve un atteggiamento diverso, non vittimistico e per averlo il ruolo delle arti marziali, testimoniato dalla presenza della Fijlkam e della medaglia olimpica Lucia Morico, come quello sul territorio di Cogesco e Le Terre della Marca Senone, è fondamentale”.